L’importanza del Catalogo

L’importanza del Catalogo

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Sia che vendiate online, sia che lavoriate prevalentemente tramite mercatini, il catalogo è uno degli strumenti principali per pubblicizzare le vostre creazioni.
Il catalogo vi consente di tenere organizzate le foto dei vostri lavori, di inserire i prezzi, codici prodotto e descrizioni.
Immaginate che qualcuno vi contatti per email chiedendovi informazioni sui costi di un vostro articolo: potreste linkargli il catalogo pronto da sfogliare online, oppure inviarglielo per email in formato pdf.
Al mercatino, invece, potreste esporlo direttamente sul banco e lasciarlo alla portata dei passanti.

Solitamente il catalogo organizza i prodotti distinguendoli per categoria o collezione.
Questo tipo di organizzazione consente a chi consulta il catalogo di avere una maggiore facilità di lettura e comprensione.

E’ˆ consigliabile affidare la realizzazione del lavoro ad un grafico che sia in grado di impostarvi il catalogo sia per stampa che per web. Se invece decidete di realizzarlo per conto vostro, ci sono alcune considerazioni da tenere a mente.

1) Il programma che utilizzate deve consentirvi di creare un documento a più pagine ed esportare il file in pdf
2) Supponendo che vogliate tenere il vostro catalogo sia per stampa che per web, è consigliabile lavorare a 300 dpi
3) Le immagini che andrete ad inserire non dovranno essere stretchate, ma modificate sempre mantenendo i rapporti tra altezza e larghezza. Assicuratevi anche che la risoluzione delle immagini sia sempre adatta al tipo di applicazioni per cui andate ad utilizzarle (evitate di ingrandire immagini di 300 px per adattarle ad un file stampa, o sgranerà)
4) Per rendere il vostro catalogo professionale realizzate una copertina ed una quarta di copertina con un programma di photoediting o di grafica vettoriale
5) Ricordatevi di fornire la stessa tipologia di informazione per ogni articolo e di mantenere sempre la stessa struttura grafica
6) Terminato il catalogo, esportatelo in pdf, ma assicuratevi di avere comunque una copia del file modificabile
7) Il pdf, se esportato a pagine singole, potrà essere stampato senza grossi problemi. Per quel che riguarda invece la consultazione online, vi consiglio di crearvi un profilo sul sito ISSUU.com e di caricare qui il vostro catalogo.
Il sito vi fornirà il link per poterlo condividere e la possibilità di scaricarlo direttamente sul pc.
es.: http://issuu.com/lafabbricadeisogni

Il prossimo mercoledì, parleremo del materiale pubblicitario per i vostri mercatini.

Ciao a tutti!

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>